Bando 2014 – sostegno per “Riduzione o esenzione della retta a favore di famiglie in comprovate difficoltà economiche”

A seguito della pubblicazione del Bando 2014 per la presentazione delle richieste di sostegno per i piani di “Riduzione o esenzione della retta a favore di famiglie di alunni frequentanti le Scuole Cattoliche della Diocesi di Padova che versano in comprovate difficoltà economiche” sono stati deliberati i contributi.

Il Comitato ha valutato le n. 383 richieste pervenute da n. 58 Istituti presenti in tutto il territorio della Diocesi di Padova di cui:

  • 46 scuole dell’infanzia
  • 7 scuole primarie
  • 3 scuole secondarie di I grado
  • 3 scuole secondarie di II grado

per un totale delle richieste pari a € 433.058,30

Co.Ge.Fo.So. – prospetto sintetico per sito – vedi l’elenco dei contributi erogati

Bando 2014 per progetti di riduzione o esenzione delle rette per famiglie in difficoltà

Per l’anno 2014 è possibile presentare entro il 31 ottobre 2014 i progetti di riduzione o esenzione delle rette per alunni con famiglie in difficoltà frequentanti le scuole cattoliche della Diocesi di Padova

Per info:

scrivi a comitatogestionefondo@gmail.com

Leggi il Bando Co.Ge.Fo.So. – Bando Fondo 2014

Scarica il modello per inviare la richiesta Co.Ge.So.Fo. – MODELLO B_Progetti riduzione e esenzione rette

L’annuncio del Vescovo Antonio

vescovoUn “Fondo di sostegno all’opera educativa delle scuole paritarie”: l’annuncio del vescovo Antonio Mattiazzo giunse in occasione della messa crismale del Giovedì Santo 2013, tanto che la colletta della messa venne destinata alla sua istituzione. A dare input alla costituzione del Fondo l’“emergenza educativa” da più fronti registrata: «Questa situazione – aveva scritto in proposito il vescovo Mattiazzo – non può lasciarci indifferente passivi[…] È certo che l’azione pastorale della Chiesa attraverso l’Iniziazione cristiana, le associazioni etc, svolge un’opera educativa di prim’ordine. Ma questo non è sufficiente […] Un compito educativo, e non solo di istruzione, svolge la scuola. È necessario, quindi, che si dedichi ad essa, alunni e insegnanti, una particolare attenzione pastorale». Da qui l’istituzione del Fondo come risorsa per due principali finalità: «la formazione degli insegnanti sul piano pedagogico e cristiano; Continua a leggere

Il Comitato si presenta alle Scuole

sacro_cuore_uscita61

Nel mese di aprile 2013, il Vescovo di Padova, mons. Antonio Mattiazzo, ha promosso la costituzione di un Fondo economico per il sostegno all’opera educativa delle Scuole paritarie cattoliche della Diocesi per rispondere all’attuale difficoltà economica delle stesse scuole e delle famiglie che scelgono per i propri figli la proposta formativa degli Istituti cattolici.  Continua a leggere

Costituzione ad Experimentum

school PREMESSO CHE

1)   il Vescovo di Padova ha promosso la costituzione di un Fondo economico per il sostegno all’opera educativa delle Scuole paritarie cattoliche della Diocesi, rispondendo all’esortazione contenuta nel decreto sull’educazione del Concilio Vaticano II Gravissimum educationis, 10 che «esorta vivamente i pastori della Chiesa e tutti i fedeli cristiani a non risparmiare sacrificio alcuno nell’aiutare le scuole cattoliche ad assolvere sempre meglio il loro compito e venire incontro soprattutto alle necessità di coloro che non hanno i mezzi economici o sono privi dell’aiuto e dell’affetto della famiglia o sono lontani dal dono della fede»; Continua a leggere